Serie C: Issa a un passo dal sogno chiamato serie B2!

Serie C: Issa a un passo dal sogno chiamato serie B2!
21/06/2021

Bella prova di forza per la Pizza Club Issa, che nella prima gare del mini-girone playoff supera con qualche difficoltà, le padrone di casa di Occimiano.

Una partita che, vista la posta in palio e l’ottimo livello delle avversaria, ha visto Ndoci e compagne soffrire per alcuni frangenti del match.

Il primo set è una vera e propria bagarre, con la Issa che sembra prendere il largo dopo una fase iniziale un po’ timida. Quando tutto sembra in discesa però, sono le padrone di casa a farsi nuovamente sotto, pareggiando prima i conti e chiudendo definitivamente il parziale 25-23.

Le scorie di un primo set perso, si riversano anche all’inzio della seconda frazione, la  Issa è contratta e non riesce a riorganizzare le idee (6-0). Cavazzini si trova costretto a chiamare timeout, ma la situazione sembra non cambiare (8-2). La forza di squadra e l’esperienza delle atlete però, sia fa sentire e, palla dopo palla, la Issa, prima azzera il vantaggio e poi supera le padrone di casa pareggiando i set (20-25).

Nel terzo set, a subire il contraccolpo psicologico è Occimiano, che sembra aver spento la luce, le giallonere ringraziano e mettono la freccia per il sorpasso (12-25).

Dopo un passaggio a vuoto, le padrone di casa sembrano riassestarsi: le giocate tornano più fluide e le giallonere non riescono a prendere un vantaggio consistente. Ancora una volta però la grande qualità della formazione allenata da Cavazzini ha la meglio, nel momento decisivo un ulteriore strappo novarese risulta  fondamentale per aggiudicarsi set e vittoria 23-25).

Adesso la Issa dovrà attendere lo scontro di mercoledì tra Occimiano e Rivarolo, ma in qualsiasi caso una vittoria sabato 26 giugno, comporterebbe la promozione matematica in serie B2.

NUOVA ELVA OCCIMIANO – PIZZA CLUB ISSA 1-3 (25-23, 20-25, 12-25, 23-25)

 

Ufficio Stampa Issa Novara

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *